Il metadone è un oppiaceo sintetico, una droga quindi come la morfina e l’eroina. Come queste, il metadone porta la persona a una dipendenza pesante e a seri danni fisici.

Può causare depressione nella personalità del dipendente e a un “freno psichico” nello sviluppo delle capacità di lavoro e di esperienza. Un consumo prolungato provoca danni al fegato e ai reni. Un’overdose o una combinazione con altre droghe, provoca la morte. Inventato per curare gli eroinomani, non ha i realtà nessuna utilità curativa.


Se tu o qualcuno che conosci ha un problema di droga o alcool
Chiama il Tel.: 0141 - 943753
Un operatore risponderà a tutte le tue domande


Leggi anche: Testimonianze | Domande Frequenti